Menu
Ambrogio e Giovanni Folonari Tenute
Brunello di Montalcino D.O.C.G

La Fuga

<p>La Fuga</p>
Acquista

La Fuga

Il vino

Il Brunello la Fuga rispecchia perfettamente il territorio in cui nasce. Nel comprensorio storico di Camigliano infatti l’esposizione a sud ovest verso il mar Tirreno ed i suoli ricchi di sedimenti arricchiscono il Sangiovese della Tenuta la Fuga di polifenoli che si elevano grazie ai lunghi affinamenti in botti di rovere da 25hl. In degustazione è avvolgente e coinvolgente come solo il Brunello sa essere.

L’annata 2017 si presenta al naso con sentori di frutti di bosco, scorza d’arancia, fiori e cedro ma anche noce e foglie bagnate. Al palato è corposo con tannini decisi e vellutati e una consistenza succosa. La persistenza è lunga ed il gusto è concentrato.

Prima vendemmia: 1996
Shelf life: fino a 30 anni

La terra

Zona di Produzione: prodotto con uve provenienti da vigneti coltivati nell’omonima Tenuta di nostra proprietà a sud ovest di Montalcino, sul versante storico di Camigliano
Altitudine: circa 350 mt s.l.m.

Terreno tenuta Tenuta La Fuga

L'uva

Vitigni: Sangiovese in purezza
Densità di impianto: 4.000 – 5.500 ceppi per ettaro
Produzione per ettaro: in media di 4.5 t. di uva
Resa uva: 65%

Uva tenuta Tenuta La Fuga Uva tenuta Tenuta La Fuga

In cantina

Vinificazione: in vasi vinari di acciaio inox a temperatura controllata di 28°C. Macerazione sulle bucce per circa 20 giorni
Maturazione: 4 anni in botti di rovere di Slavonia da 25 hl
Affinamento: minimo 6 mesi in bottiglia

Cantina tenuta Tenuta La Fuga
Premi tenuta Tenuta La Fuga

La Tenuta La Fuga

Questa tenuta, di proprietà della famiglia Folonari dal 2001, è la più piccola del gruppo familiare con 9,8 ettari di vigneto e circa 2 ettari di oliveto.

Scopri